Alois Brandhofer

 

Ha studiato a Vienna con Rudolf Jettel (primo clarinetto dei Wiener Philharmoniker).

E' stato primo clarinetto solista dei Wiener Symphoniker dal 1972 al 1986 e dal 1986 al  1992 primo clarinetto solista dei Berliner Philharmoniker.

Come solista con i Wiener Symphoniker ha suonato presso il festival di Bregenz ed il Festival di Salisburgo.

Suona in tutto il mondo con vari gruppi cameristici di grande fama. Nel 1996 fonda con Wilfried Strehle (viola solista dei Berliner Philharmoniker) il Trio Berlin.

Come solista e con gruppi da camera ha suonato in varie tournee in Europa, America ed Asia.

Ha inciso numerosi Cd per importanti etichette discografiche con la Radio di Berlino e con i Berliner Philharmoniker. Ricordo la Sinfonia concertante di Mozart KV297 diretta da Carlo Maria Giulini, il Settimino di Beethoven, l'Ottetto di Schubert ed il Quintetto di Hindemith con l'Ensemble dei Berliner Philharmoniker, la Serenata "Gran Partita" e le serenate in MIb maggiore e Do minore di Mozart con i fiati di Vienna dirette da Nikolaus Harnoncourt.

 

Tiene Master Class in tutto il mondo.

 

Dal 1992 Ŕ professore presso la prestigiosa UniversitÓ Mozarteum a Salisburgo.